You are here

Aequilibrii Centro discipline bio-naturali a Barlassina

Aequilibrii Un nuovo centro dove praticare varie discipline: Zen Shiatsu, Togo Shiatsu, reflessologia plantare, yoga, Ken Jiutsu, capoeira e molto altro ancora..

Il 23 Settembre scorso, una nostra amica, Laura Schmidt ed Emilia Mascolo, hanno inaugurato a Barlassina in via Fogazzaro 17 un nuovo centro, come luogo di incontro e di sinergia tra diverse culture, discipline ed antiche arti terapeutiche.

Laura ed Emilia, ritengono che il fine ultimo è poter offrire ai propri Clienti del centro un percorso personalizzato, attraverso un cammino che porti la persona a comprendere la fonte dei suoi disturbi e riportare un sano equilibrio nel delicato e meraviglioso sistema corpo-mente-spirito.
Tra le discipline particolarmente interessanti praticate in questo centro, ho avuto modo di partecipare ad una dimostrazione pratica di Capoeira e di Ken Jiutsu.

La Capoeira, (pronuncia capuéra) per chi non la conoscesse ancora, è una lotta brasiliana di origine africana, caratterizzata da elementi espressivi come la musica e l'armonia dei movimenti. Sviluppa in chi la pratica una notevole tonicità muscolare, scioltezza articolare, coordinazione ed eleganza nei movimenti. Conferisce inoltre, una profonda consapevolezza del proprio corpo e delle proprie emozioni, migliorando l'equilibrio e conferendo, a chi la pratica, elasticità mentale e capacità di controllo non rigido.



La Capoeira non può essere ridotta a semplice disciplina sportiva. Per la sua complessità filosofica, la Capoeira va considerata un'arte vera e propria e il capoerista come un artista.

Vedendo questa dimostrazione pratica viene spontaneo chiedersi se la Capoeira sia una danza o una lotta. Le risposte ovviamente sono diverse: una lotta camuffata in danza, un esercizio acrobatico, un gioco di divertimento e astuzia.
Probabilmente la risposta più corretta la potremo trovare nelle radici storiche della Capoeira stessa.
Nata nel XVII secolo, in pieno periodo coloniale, quando tribù africane venivano messe in catene e vendute come schiavi nelle colonie centro e sud americane.
La Capoeira nata in Brasile dominato ai tempi dai Portoghesi, fu creata dagli africani per essere utilizzata come lotta nel momento in cui avevano bisogno di difendersi, ma anche per divertirsi durante i rari momenti di riposo e soprattutto per dimenticare anche se per un breve momento la condizione di schiavi.

La dimostrazione di Capoeira rappresentata in queste immagini eseguite presso il centro Aequilibrii di Barlassina, è stata presentata da alcuni ragazzi dell' Associazione Italiana Capoeira da Angola di Milano.

Il Ken Jiutsu...

Il Ken Jiutsu invece è l'arte della spada giapponese. La pratica non è mai finalizzata al combattimento, infatti questa arte marziale si svolge senza contatto fisico; si parla di "combattere il proprio nemico interiore". La pratica della spada giapponese aiuta a raggiuingere maggiore concentrazione, agilità e a migliorare la coordinazione motoria. Gli esercizi con il Bokken (spada di legno) "tagliano" l'incertezza e il dubbio aiutando a sviluppare nella persona maggiore sicurezza di sè e determinazione.

Il maestro di arti marziali, il Maestro Figini Giuseppe, ci ha dato ampia dimostrazione dell'efficacia e dell'eleganza di questa arte marziale ancora sconosciuta a molte persone.

Alcuni link utili...

Per maggiori informazioni potete contattare la Si.ra Laura presso il centro Aequilibrii in Via A. Fogazzaro 17 a Barlassina al seguente numero:
+39 0362689932 oppure al numero +39 3342500404.
Il centro è aperto dal Lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 19:30 con orario continuato.

Visualizzazione ingrandita della mappa