You are here

MEDICA 2009 Düsseldorf - Il più grande forum di medicina al mondo

MEDICA 2009 - Al suo 40esimo anniversario, 700 espositori hanno deciso di partecipare per la prima volta alla MEDICA 2009 a Düsseldorf.

MEDICA 2009 Düsseldorf - Elettromedicina Tecnica medicale, Tecnica di laboratorio Diagnostica, Fisioterapia Tecnica Ortopedica, prodotti medicali (articoli di prima necessità e di consumo), Tecnologia di Informazione e di Comunicazione, Tessuti, mobilia medica, strutture e apparecchiature mediche e tecnica degli edifici.
Il più grande ed importante Forum per la Medicina si svolgerà dal prossimo 18 al 21 di Novembre a Düsseldorf insieme alla manifestazione COMPAMED 2009. Gli espositori provenienti da tutto il mondo occuperanno tutti i 19 padiglioni del comprensorio fieristico.

La manifestazione MEDICA rappresenta un elevato grado di internazionalità. Alla scorsa edizione MEDICA 2008 erano presenti 137.000 operatori, circa 55.000 sono giunti a Düsseldorf dall'estero rappresentando complessivamente oltre 100 paesi. Negli ultimi anni, il grado di internazionalità in termini di partecipazione fieristica ha toccato il 70% con la presenza di ben 65 nazioni.
Il congresso MEDICA è il più grande forum di aggiornamento interdisciplinare medico in Germania che ha visto la partecipazione di 10.000 persone proponendo complessivamente 200 tra seminari e corsi e oltre 600 illustri relatori. I punti centrali del congresso sono le conferenze sui temi dell'oncologia, cardiologia e delle malattie legate all'età come il diabete.
MEDICA è stata inaugurata per la prima volta nel 1969 con 135 espositori e circa 4.700 visitatori. L'anno scorso erano presenti ben 4.279 espositori che hanno attirato l'attenzione di circa 137.000 visitatori provenienti da 65 paesi.

Nonostante la crisi internazionale e le sue conseguenze, il mercato sanitario è dominato da segnali e prospettive di crescita positive anche per quelle piccole aziende italiane che ormai da anni partecipano attivamente alla fiera MEDICA.
Personalmente ho avuto modo di partecipare alla fiera MEDICA dal 2003 con la SOLTEC Srl , azienda italiana specializzata nella produzione di apparecchi di lavaggio ad ultrasuoni SONICA. Queste apparecchiature ad ultrasuoni vengono impiegate attivamente nel settore ospedaliero per il lavaggio e la decontaminazione prima del processo di sterilizzazione dello strumentario chirurgico. Per assicurare infatti la completa sterilizzazione dello strumentario chirurgico è necessario ed indispensabile decontaminare e pulire perfettamente gli strumenti prima del processo di sterilizzazone in autoclave. La SOLTEC srl nel corso degli ultimi anni ha sviluppato una serie di apparecchiature ad ultrasuoni e accessori specifici per il trattamento della maggior parte dello strumentario chirurgico. Nel 2004 la SOLTEC ha condotto in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Ambientali e di Farmacologia dell’Università di Milano un'importante ricerca sull'utilizzo di un’apparecchiatura ad ultrasuoni della linea SONICA® e un apposito detergente disinfettante per il trattamento dello strumentario chirurgico. Nella ricerca sono state trattate con attenzione le fasi di decontaminazione, detersione e disinfezione dello strumentario chirurgico.

La ricerca verte sull'efficienza di una procedura di decontaminazione ad alto livello effettuata per mezzo di sonicazione di differenti strumenti chirurgici dentali preventivamente contaminati con un alta carica batterica e virale. Sia l'attività germicida e virucida della sonicazione in presenza o assenza di disinfettante cationico biguanide è stata accertata da tre differenti protocolli di disinfezione/sterilizazzione.

Gli strumenti dentali sono stati contaminati con una cultura mista di Enterococcus faecium, Staphylococcus sp., Pseudomonas aeruginosa, Mycobacterium sp., Escherichia coli and Bacillus subtilis, o con Poliovirus tipo 1 ed Herpesvirus simplex tipo 1 (HHV-1), esposti prima al trattamento di sonicazione ultrasonora in una vasca ad ultrasuoni e successivamente verificata la sopravvivenza dei microrganismi. I risultati hanno mostrato che un'effettiva disinfezione degli strumenti dentali, espressa da una riduzione di batteri o virus uguale o maggiore di 4 grandezze logaritmiche può essere ottenuta dopo soltanto 15 minuti in una vasca ad ultrasuoni con sistema di oscillazione con tecnologia Sweep System.

Diversamente, se nella stessa apparecchiatura viene utilizzata una soluzione chimica disinfettante, si riesce ad ottenere un effetto sterilizzante solo dopo 5 minuti sulla carica batterica presente e dopo 15 minuti sulla carica virale. L'effetto sinergico del prodotto chimico, con l'effetto fisico della cavitazione ultrasonora promossa dalla intensa sonicazione, rappresenta pertanto un'efficace procedura di lavaggio dello strumentario chirurgico e quindi un'ottima procedura per ottenere un'alta disinfezione dello strumentario prima della sterilizzazione in autoclave. Per maggiori approfondimenti è possibile scaricare la ricerca completa al seguente link:

  • Annals of Microbiology
  • Per eventuali ulteriori dettagli potete trovarmi presso lo stand della SOLTEC Srl alla prossima fiera MEDICA al seguente indirizzo:

  • Stand SOLTEC Srl Medica 2009
  • Gli orari di apertura sono dalle ore 10 alle ore 18:30 mentre il Sabato dalle 10:00 alle 17:00