You are here

2 Marzo 2010 - Inaugurazione nuovo laboratorio Nanotecnologie al Museo della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"

Ultrasuoni SONICA e le nanotecnologie.

Collaborazione della SOLTEC con CIMaINa ed il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci".

Recentemente CIMaINa (Centro Interdipartimentale Materiali e Interfacce Nanostrutturati) dell’Università degli Studi di Milano, riferimento nazionale per la ricerca di eccellenza sulle nanotecnologie, nell'ambito di un progetto competitivo a livello internazionale, ha richiesto alla SOLTEC, azienda specializzata nella produzione di vasche ad ultrasuoni, di partecipare con la fornitura di un bagno ad ultrasuoni SONICA da destinare al nuovo laboratorio finanziato con il progetto europeo NanoToTouch del Settimo programma quadro. Nell'ambito di questo innovativo progetto, dove l'intento è quello di comunicare in modo semplice ed efficace la ricerca nell'ambito delle nanotecnologie, è coinvolto anche il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano, in quanto ospita dal 2 Marzo 2010 all'interno del Dipartimento Nuove Frontiere del Museo, un'area dedicata alle nanotecnologie in collaborazione con CIMaINa. La sintesi e lo studio di materiali nanostrutturati e l'ideazione di dispositivi basati su strutture nanometriche rappresenta un obiettivo di interesse sia scientifico che applicativo.

Il bagno ad ultrasuoni SONICA verrà utilizzato all'interno del nuovo laboratorio per la pulizia accurata della vetreria, per il mescolamento di soluzioni chimiche e per la ricerca e la sperimentazione di nanoparticelle all'interno di liquidi per applicazioni energetiche nell'ambito delle nanotecnologie.

Per maggiori dettagli è possibile scaricare ulteriori informazioni ai seguenti link:

  • Tutte le news
  • Poster nuova area nanotecnologie
  • Area nanotecnologie Museo
  • Progetto Nanototouch